news
pagina: 1    altre news
Disponibile la certificazione CEI 0-21 per l’interfaccia Tele Haase G4PF21-1


Come abbiamo ricordato in un recente approfondimento (leggi qua), dal 1 gennaio 2013, le dichiarazioni sostitutive di atto notorio, necessarie ai fini dell’allacciamento degli impianti di produzione alla rete BT secondo CEI 0-21, non saranno più valide e dovranno essere sostituite da certificazione di laboratorio accreditato, dopo le opportune verifiche. Tele Haase ha già provveduto a far certificare il proprio dispositivo di interfaccia e ha reso disponibile il certificato.

Il prodotto certificato è la protezione di interfaccia modello G4PF21-1 (e modello G4PF21-1 EE marchiato Enphase), ovvero quella già sul mercato da tempo, e tra l’altro i firmware indicati come certificati sono sia il V1.1.1.1 che il nuovo V1.3.3.3, ovvero anche le SPI di Tele Haase acquistate in questo periodo, con firmware V1.1.1.1 sono conformi e possono essere utilizzate. Ricordiamo che le protezioni di interfaccia come previsto dalle norme CEI 0-21 vanno verificate in campo con la prova di prima installazione tramite appostita strumentazione.

21 Dicembre 2012
[1]
Solar Investments
Condividi con Facebook
Condividi con Twitter
Condividi con Google Plus
Solar Investments - P.IVA 02726850643